fbpx
wok de pulpo langostinos y fideos chinos
  • Da condividere:  2 persone
  • Difficoltà: Bassa
  • Tempo: 25 min
  • Ideale come: Piatto principale
  • Calorie: 350 kcal/100 g

RICETTA DELLE Wok di polpo e noodles

INGREDIENTI

Ingredienti per 2 persone:

2 tentacoli di polpo precotto El Rey del Pulpo

1 calamaro o 200 g di anelli di calamari

200 g di noodles

6 gamberi

1 cipollotto

½ peperone rosso

Aceto di riso

Salsa di soia

Zenzero

Olio extravergine di oliva

Sale

Coriandolo (opzionale)

PREPARAZIONE

  • Anzitutto, prepara il polpo. Se disponi del polpo precotto surgelato el Rey del Pulpo, immergilo in acqua fredda per circa 30 minuti fino a che non si scongeli, senza toglierlo dalla rispettiva confezione. Se invece hai del polpo precotto refrigerato, basterà tirarlo fuori 5 minuti prima di procedere alla preparazione.
  • Estrai il polpo dal sacchetto, taglialo a fette e tienilo da parte per utilizzarlo più tardi nella nostra ricetta del wok di polpo e noodles.
  • Nel frattempo, prepara il calamaro. Nel caso degli anelli saranno già pronti, altrimenti puliscilo e taglialo.
  • Quindi lava e taglia alla julienne il cipollotto e il peperone, facendoli rosolare in un wok con un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva.
  • Dopo qualche minuto aggiungi gli anelli di calamari e prosegui con il soffritto.
  • Nel frattempo, cuoci i noodles. A tal fine, metti sul fuoco una padella con acqua e quando bolle aggiungi sale e un filo d’olio. Cuoci i noodles per 4 minuti e raffreddali sotto l’acqua fredda. Infine, scola e metti da parte. Puoi anche seguire le istruzioni del produttore riportate sulla confezione per assicurarti che il tempo di cottura sia l’ideale.
  • Torna dunque al tuo wok. È il momento di aggiungere i gamberi sgusciati o senza testa. Saltali con le verdure, controllando che i calamari siano teneri e i gamberi cotti.
  • A questo punto, aggiungi il polpo tagliato a fette, un po’ di zenzero grattugiato e un filo di aceto di riso e salsa di soia.
  • Mescola un po’, aggiungi i noodles e salta per un paio di minuti fino a che gli ingredienti non si siano mescolati. Se necessario, aggiusta di sale.
  • Infine, servi il tuo wok di polpo e noodles, insaporendolo con un po’ di coriandolo tritato.

 

ALCUNI TRUCCHI AFFINCHÉ IL TUO WOK DI POLPO E NOODLES SIA PERFETTO

Il modo migliore per preparare questa ricetta è utilizzando un wok. Con questo utensile, a metà strada tra una padella e una casseruola dai caratteristici bordi arrotondati, mescolare e agitare gli ingredienti diventa più facile. Infatti, la forma del wok è stata appositamente pensata per friggere e saltare gli alimenti.

Puoi arricchire la nostra ricetta di wok di polpo e noodles con altre verdure. Ad esempio, se aggiungi carote e zucchine tagliate a bastoncini, otterrai un piatto più colorato e sano.

Sul mercato esistono vari tipi di noodles. In questa ricetta abbiamo scelto i classici noodles cinesi, ma un’alternativa caldamente consigliabile sono gli spaghetti soba,  una sorta di tagliolini a base di grano saraceno.

Se ti piace preparare piatti diversi ispirati ad altre culture, prova due ricette tipiche della gastronomia messicana: nachos e tacos di polpo o gyoza ripieni di polpo, un piatto molto popolare della cucina giapponese. Ti sorprenderanno, vedrai!

Ti è piaciuta la nostra ricetta asiatica del wok di polpo e noodles? Esprimi la tua opinione!

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]